Chiesa delle Crocelle al Chiatamone


Via Chiatamone, 24 - 80121 Napoli (Napoli)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Chiesa delle Crocelle al Chiatamone


Napoli (Napoli)


La chiesa venne eretta agli inizi del XVII secolo grazie ai donativi dei cittadini ed in particolar modo della nobildonna Giulia della Castella. La corretta denominazione è quella di Concezione al Chiatamone, mentre il nome di "Crocelle" deriva dall'annesso monastero dei padri Ministri degli Infermi, detti appunto Crociferi. 

I frati promossero un ampliamento del complesso tra il 1617 ed il 1627. Nel decennio francese il complesso fu soppresso. La chiesa venne riaperta nel 1821. L'impianto è a croce latina con unica navata e cappelle laterali. 

Nella seconda metà del XVIII secolo la facciata venne rifatta su disegno di Bartolomeo Vecchione. Ai piedi dell'altare è collocata la Tomba di Paolo De Matteis, morto nel 1733, pittore del quale nella chiesa sono conservate numerose opere, tra le quali l'Immacolata Concezione sull'altare maggiore, il San Camillo de Lellis, fondatore dei Crociferi, nel transetto sinistro, il Transito di San Giuseppe, nel transetto destro. 

A sinistra dell'ingresso è posto un Crocifisso ligneo (opera datata 1614) dell'Azzolino.

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Teatro Tasso
Teatro Tasso
Napoli (Napoli)
Teatro Il Piccolo
Teatro Il Piccolo
Napoli (Napoli)
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.