Comune di Minori


- 84010 Minori (Salerno)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Comune di Minori


Minori (Salerno)


La Costiera Amalfitana è senza dubbio una delle zone turistiche più affascinanti della Campania e di tutta Italia e Minori ne è una stazione di soggiorno, di recente valorizzazione, nella quale l'incanto del paesaggio è accresciuto dalla suggestione dei ricordi storici e da pregevoli monumenti ed opere d'arte medievali. Minori è l'antica "Rheginna Minor". Il termine "Rheginna" deriva dal greco, ma il significato oggi non è ancora chiaro, se si riferisca a "valle" o "frattura". Inoltre, in contrasto con la vicina contrada di Maiori, "Rheginna Maior", di maggiore estensione, prese l'epiteto di Minori.

Le cronache del tempo attestano che l'insediamento cittadino in Minori fu diverso da quello attuale. Esso sorgeva nel borgo denominato "Forcella" nel quale fu fondata l'antichissima Chiesa di S. Maffeo, ossia S. Matteo. Gli uomini venivano descritti "giganteschi e di forza prodigiosa", mentre le donne erano così belle da essere ricercate come modelle da pittori e scultori. La sua favorevole posizione geografica invitò a soggiornare dapprima gli amalfitani e poi, di mano in mano, i nobili scalesi e ravellesi, ed anche i Dogi della Repubblica di Amalfi. Alcuni di costoro sono ivi seppelliti nella Cattedrale.

Minori fu arsenale e cantiere delle galere dello Stato e Sede Vescovile dal 987. Fu la rivale di Amalfi per "la sua pittoresca situazione, la sua spiaggia, le sue industrie, i suoi aranci", ma ebbe sorte comune con essa nelle glorie e nelle sventure: così, ad esempio, quando nel 1656 la peste dilagò più intensamente qui che altrove, vi perirono 355 persone, quasi un terzo dell'intera popolazione. In passato Minori, grazie alle acque del torrente Reginnolo, vantò industrie per la carta e mulini. L'industria cartaria rappresentò per lungo tempo un'attività economica assai fiorente. Sin dal XIII secolo nelle industrie cartiere del posto si fabbricava la carta di cenci, detta "bambagina", di cui si faceva largo uso nei tribunali e negli istituti religiosi.

Il ramo di attività economica che, però, presentava la sua maggiore vivacità era quello della preparazione delle paste alimentari, per i meccanismi indotti che metteva in moto. La sua fortuna era dovuta principalmente ai mulini che, da sempre, avevano rappresentato veri centri di potere economico. Strategicamente collocati sul territorio, i mulini rappresentavano gli investimenti preferiti da nobili ed ecclesiastici, che appaltavano a privati. I più fortunati erano riusciti ad accumulare cospicui capitali, tanto da fregiarsi della qualifica di "magnifico" ed entrare a far parte dell'ambita categoria dei "vive civilmente" o "vive del suo".

Non bisogna dimenticare che Minori, proprietaria di un mulino, esigeva il suo diritto di macina nella misura di un "tornese" in più rispetto agli altri mulini, a causa della sua posizione e perciò per la "vicinanza e comodo" per chi andava a macinare. Gli abitanti si dedicavano alla lavorazione della pasta o "maccaroni", introdotta nel XVI secolo, con grano importato da Salerno. I capitali impiegati in tale arte erano cospicui ed il guadagno che si ricavava era valutato intorno all'8-8,5% per cui, quando i capitali propri erano insufficienti, fabbricanti e negozianti vi provvedevano con quelli presi a prestito.

Erano frequenti i casi in cui i fabbricanti di pasta provvedevano in proprio anche alla collocazione del prodotto sul mercato e, pertanto, si dotavano di mezzi di trasporto propri; talora erano anche proprietari di mulino. Per la particolarità del suo territorio e per la fertilità della sua terra, ben coltivata e piena di agrumi, limoni e melarance, come ancora di ogni altra sorta di produzione, per antonomasia Minori fu soprannominata "il Narciso della Costiera".



Info utili

Numero telefonico Comune: +39.089.852875 
Proloco Minori: Telefono: +39.089.877087

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Chiesa del SS. Crocifisso
Chiesa del SS. Crocifisso
Salerno (Salerno)
Stadio Arechi di Salerno
Stadio Arechi di Salerno
Salerno (Salerno)
Citta' di Praiano
Citta' di Praiano
Praiano (Salerno)
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.