Comune di Gallo Matese


- 81010 Gallo Matese (Caserta)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Comune di Gallo Matese


Gallo Matese (Caserta)


Non ci sono notizie certe sulla nascita di Gallo Matese, ma il nome deriva sicuramente dal longobardo Wuald che significa bosco. Molti sostengono che il paese sia di origine sannita e risalga ai Pentri che si erano stabiliti per primi su questi monti. In realtà il paese è sorto fra il 840 e l'870 d.C. ad opera di una tribù di pastori bulgari, a capo di cui c' era Alczeco, che si erano stabiliti nei pressi di Isernia: ancora oggi negli aspetti somatici della popolazione si riconoscono alcuni tratti tipici, come gli occhi a mandorla e il volto allungato.

Nel 1860 anche Gallo aderì alla Repubblica di Garibaldi e fece parte, insieme a Ciorlano, Pratella, Fossaceca, Letino e Prata del Mandamento di Capriati al Volturno. Un grave incendio scoppiato nel 1866 distrusse completamente il comune e con esso i documenti che ci avrebbero consentito di ricostruire con maggiore precisione la sua storia. Fino al 1950 a Gallo c'erano circa 3000 abitanti; oggi, per l'emigrazione verso gli Stati Uniti, il Canada e l'Argentina, conta appena 800 anime, compresi gli abitanti della frazione di Vallelunga.

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Comune di San Gregorio Matese
Comune di San Gregorio Matese
San Gregorio Matese (Caserta)
Castello di Letino
Castello di Letino
Letino (Caserta)
Il Castello di Gioia Sannitica
Il Castello di Gioia Sannitica
Gioia Sannitica (Caserta)
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.