Comune di Macerata Campania


- 81047 Macerata Campania (Caserta)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Comune di Macerata Campania


Macerata Campania (Caserta)


La città sorge su una collina fra due valli parallele percorse a nord dal fiume Potenza ed a sud dal fiume Chienti. Pur sostenendosi che Macerata sia sorta dopo la distruzione della romana "Helvia Recina", avvenuta nel 408 d.C., le sue origini sono da ritenersi più correttamente altomedioevali. 

Infatti, circa nella seconda metà del X secolo, si hanno le prime notizie di una "terra de maceratinis" e di un "podium sancti Juliani", due centri che, sottraendosi alle autorità del vescovo di Fermo, intorno al 1138, si unirono costituendosi comune. Con gli anni il terrotorio comunale si ampliò notevolmente, tanto che 1290 vi sorse uno "studium legum", premessa per la nascita della famosa Università e, nel 1320 Papa Giovanni XXII concessi la sede vescovile, innalzando Macerata al grado di città.

Subita la dominazione della famiglia Sforza, nel 1445 Macerata si consegnò ai rappresentanti della Santa Sede da cui ottenne di poter diventare sede dei Cardinali Legati che già amministravano gran parte della regione.Per tutto il XVI secolo la città registrò un grande sviluppo economico ed edilizio, le cui tracce si riscontrano nella costruzione di numerosi palazzi gentilizi, della "Loggia dei Mercanti" e del "Palazzo del Governo".



Info utili

Numero telefonico Comune:800.401103

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Comune di San Prisco
Comune di San Prisco
San Prisco (Caserta)
Comune di Roccamonfina
Comune di Roccamonfina
Roccamonfina (Caserta)
Teatro Ricciardi
Teatro Ricciardi
Capua (Caserta)
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.