Comune di Montefalcione


- 83030 Montefalcione (Avellino)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Comune di Montefalcione


Montefalcione (Avellino)


I ritrovamenti archeologici attribuiscono le origini all'era volgare.
Le invasioni barbariche portarono alla distruzioni e all'abbandono del territorio perch� preda troppo facile al nemico.

I longobardi costruirono un castello sulla collina rocciosa pi� alta e pi� ripida del paese, offrendo ai Montefalcionesi un sicuro ricovero. Cos� venne a formarsi il primo nucleo dell'attuale paese che troviamo indicato nel VI secolo con nome di Montefalcione Oppidum.

Intorno al castello furono edificate la Chiesa dedicata a S. Maria in Cielo, l'Abazia e la Piazza dell'Olmo. Nella pianura per i bisogni del piccolo commercio, sorse un'altro aggregato di case, detto il "Borgo" oppure la "Taverna". Qui, nel 1680, venne edificata la Chiesa Madre dedicata a S. Giovanni Battista l'Eremita e, accanto a essa, un ospedale - monastero e pi� lontano, in aperta campagna, sorgeva il convento dei Benedettini di Montevergine.

Durante i secoli tali punti furono a mano a mano congiunti con nuove costruzioni, fino a formare una linea ininterrotta, ora percorsa interamente dalla via rotabile.

Il Comune di Montefalcione � stato colpito da molti terremoti e nell'Irpinia caus� circa 2000 vittime. Inoltre il Comune � stato sede di combattimento durante la seconda guerra mondiale.



Info utili

Numero telefonico Comune:0825.977017

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.