Comune di Montaguto


- Montaguto (Avellino)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Comune di Montaguto


Montaguto (Avellino)


ORIGINE DEL NOME
Dal latino, “terra Montis acuti” sembra abbia avuto il nome da una delle montagne più a picco di quella catena che s’innalza dal Cervaro al monte San Vito del Sub Appennino d’Italia.
Oppure, i primi abitatori, risalendo dalla bassa contrata del sottostante Sambucèto (dialetto, Saucìto), sino allora abitata, alla cima più alta di questo monte, lo avranno chiamato “Monteàlto” (come dal dialetto: aùto per “alto” = Montàuto), nome che col tempo, per comodità di pronuncia, passò a parola piana ( = Montato), o Montaguto attuale.

CONFINI GEOGRAFICI E POLITICI
Montaguto è alto sul livello del mare metri 730 e dista da Avellino, sua provincia, 79 chilometri. Mentre dista da Foggia, di cui ha fatto provincia fino al 1860, 44 chilometri. 25 chilometri lo separano da Ariano, suo Circondario ove risiedono anche gli Uffici d’Imposte, di Registro e di Giustizia.
Bovino è sempre stata la sua Diocesi.
Confina a nord con il Comune di Orsara, fino alla Montagna Spaccata (ex Tratturo della Trainiera), a Est con Bovino e il fiume Cervaro, a ovest con Greci e Svignano e a Sud con Panni.
I suoi abitanti attuali sono 1.550 (1968).
Il suo clima è molto salubre e la sua aria è molto fine.
I venti predominanti sono la BORA, con forza media 50 Km/orari e il NORD/EST, con forza media di 30 Km/orari, con rari giorni di calma. La temperatura media è di 22 gradi centigradi d’estate con punte massimali di 38° C e d’inverno con media di -1 e minime di -16. Trenta sono le sue giornate di massima gelata e diciannove di nebbia permanente.
Le sue precipitazioni annue sono di circa 510 mm.
Le sue acque sono molto leggere e ci pervengono dalle numerose fonti.


Info utili

Numero telefonico Comune:0825.862356

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.