Comune di Alvignano


- 81012 Alvignano (Caserta)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Comune di Alvignano


Alvignano (Caserta)


Il nome di questa cittadina casertana deriva da Albinianum, in onore dell'aristocratico Marcus Aulius Albinus, vissuto in questa terra nel II secolo d.C. Le origini di Alvignano sono da ricondursi all'antico insediamento sannitico di Compulteria, divenuto in seguito municipio romano. Prima della sua distruzione avvenuta per opera dei saraceni tra il IX e X secolo, Compulteria, grazie alla sua posizione viaria strategica, rappresentava un'importante sede commerciale, la cui vivacit� era riscontrabile anche nella sua politica urbana rivolta all'abbellimento estetico del suo centro dimora di importanti monumenti ed edifici pubblici circondati dalla cinta muraria fatta costruire dall'imperatore Adriano.

La distruzione di Compulteria port� contemporaneamente alla fondazione del nuovo insediamento di Alvignano, feudo dei Normanni, degli Angioini e degli Aragonesi. Tra l'ottocento ed il novecento il fenomeno naturale di una nuova fase di insediamento secondo schemi aggregativi ha condotto all'abbandono della frantumazione dei casali a vantaggio di una congiunzione territoriale lungo la strada statale Matesina. Durante la seconda guerra mondiale ad Alvignano risiedeva il comando tedesco.

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Auditorium Diocesano Teano
Comune di Camigliano
Comune di Camigliano
Camigliano (Caserta)
Borgo di Sipicciano
Borgo di Sipicciano
Galluccio (Caserta)
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.