Museo Archeologico Statale dell'Agro Atellano


Via Roma, 6 - 81030 Succivo (Caserta)
Telefono: -
Fax:
E-mail:
Sito Ufficiale:


 
 



Luoghi



Museo Archeologico Statale dell'Agro Atellano


Succivo (Caserta)


Il Museo Archeologico Statale dell'Agro Atellano è allestito su due piani. Al primo sono esposti i reperti archeologici dell'area urbana di Atella e delle sue necropoli. La prima è quella rinvenuta nel 1981 in località Tredici del Castagno a Gricignano d'Aversa, databile tra il III e il IV secolo d.C.

Segue, inoltre, la documentazione sulle necropoli di Villa di Briano, Frignano, Succivo, Carinaro, i cui resti sono emersi tra il 1926 e il 1927, nel corso di lavori per la linea ferroviaria. Queste necropoli sono caratterizzate dalla presenza di ceramica capuana a figure rosse e di ceramica a vernice nera di ottima qualità (seconda metà del IV - inizio del III sec. a.C.). Rilevanti sono le testimonianze provenienti da Caivano, le cui sepolture è comprendenti tombe a cassa, in tufo, con piano di copertura in tegole o a fossa è risalgono al 350 e al 330-320 a.C. Nelle sepolture maschili sono stati ritrovati cinturoni, armi o strigili; in quelle femminili, ornamenti personali. Sempre da Caivano provengono testimonianze relative al periodo romano. Altri reperti riguardano le località di Aversa, Sant'Antimo e Gricignano.

Il periodo romano tra il II e il I secolo a.C. è documentato dalle sepolture di Sant'Arpino (con raffinati oggetti tra cui un pettine, una scatola con finiture e uno specchio con manico in osso lavorato) e dalla tomba a camera ritrovata nel 1966 in località Starza (con tre balsamari in terracotta ed un unguentario in alabastro rinvenuti in una custodia di piombo).

Il piano superiore è caratterizzato dall'esposizione di reperti provenienti dalla necropoli localizzata nell'area dove alcuni anni fa è stata costituita la base della Marina militare americana di Gricignano d'Aversa, pertinenti all'Orientalizzante antico (fine VIII - inizio VII secolo a.C.), particolarmente significativi per la comprensione del rapporto tra la popolazione greca coloniale e quella indigena nella regione a sud del fiume Clanis, finora poco documentata.

Tour Virtuali
Nelle vicinanze
Comune di Succivo
Comune di Succivo
Succivo (Caserta)
Palazzo Monte dei Pegni
Palazzo Monte dei Pegni
Marcianise (Caserta)
Comune di Parete
Comune di Parete
Parete (Caserta)
Dove Soggiornare
Mappa
Clicca su Visualizza percorso per i dettagli sulle distanze.